VCC1 e-Infrastructure

vc1Il Virtual Competency Centre (VCC) e-Infrastructure è responsabile per le basi tecnologiche di DARIAH. Si occupa di un ambiente digitale che permette di condividere dati sviluppati dalle comunità e strumenti che assicurino la qualità, la stabilità e la crescita delle e-Infrastructures e dei servizi tecnici nelle Arts and Humanities. Uno degli obiettivi principali è la disponibilità di servizi dell’infrastruttura per più ricercatori possibile nelle discipline AH, i quali di conseguenza salvaguarderanno il ruolo di importanza globale dell’Europa nelle AH. Si includono, ad esempio:

  • gli archivi dati locali per la gestione sicura dei dati di ricerca: sia gli ampi archivi di dati nazionali, sia collezioni specializzate di minor entità;
  • gli strumenti digitali accademici: sia componenti di infrastrutture, sia ambienti digitali di ricerca;
  • gli standard per assicurare l’interoperabilità tra luoghi, discipline, tradizioni accademiche e culturali, linguaggi differenti.

 

Il lavoro nel VCC1 include una notevole interazione sia con i partner istituzionali, come centri umanistici, centri di dati etc., sia con sviluppatori e ricercatori.

Il VCC-1 e-Infrastructure promuove la diffusione e il riutilizzo di strumenti di ricerca digitali prodotti da progetti di ricerca internazionali; promuove la collaborazione tra istituti e singoli ricercatori con lo scopo di facilitare la ricerca e aumentare la qualità dei risultati, massimizzando l’impatto e l’estensione delle AH.


Archivio delle novità